GLOSSARIO

Il glossario di Amorevero raccoglie per gioco alcune voci romantiche usate in amore. Puoi aggiungere una voce o modificare quelle esistenti.

Ecco alcune parole che suggeriscono ambienti romantici e relazioni amorose.

PAROLE IN VETRINA

Infinito

Magia

Serendipità


GLOSSARIO DELL’AMORE

voci romantiche



I termini usati in amore


Amicizia: Fondamenta solide dell’amore romantico.

Amore: L’origine del termine “amore” risale al latino. La parola “amor” in latino significa “amore” o “affetto”.

Appoggio: Essere lì per sostenersi reciproci.

Armonia: Equilibrio e pace nella convivenza.

Attrazione: Forza magnetica che avvicina due persone.

Autenticità: Essere se stessi senza paura del giudizio.

Avventura: Esplorare la vita insieme.

Celebrazione: Onorare i successi e le vittorie dell’altro.

Complicità: Intesa profonda e condivisa.

Compromesso: Trovare un equilibrio tra desideri e bisogni.

Condivisione: Cuori che si fondono.

Curiosità: Mantenere viva la voglia di conoscere l’altro.

Dialogo: Comunicazione aperta e onesta.

Eccomi: Un sincero mettersi al fianco

Eros: nella tradizione greca è il dio dell’amore e della passione romantica. [  ]

Fascino: Attrazione magnetica che persiste nel tempo.

Fedeltà: Impegno nell’essere leali e dedicati.

Generosità: Dare senza aspettarsi nulla in cambio.

Gentilezza: Manifestazione di affetto attraverso gesti premurosi.

Impegno reciproco: Collaborazione costante per far crescere la relazione.

Ineffabile: Emozioni indescrivibili.

Intimità: Connessione profonda fisica ed emotiva.

Infinito:

Legame emotivo: Connessione profonda che supera le sfide.

Aggiungi un termine

Modifica una voce



Magia: Elemento misterioso che rende unica la relazione. [  ]

Magico sguardo: Comunicazione senza parole attraverso gli occhi.

Mano tesa: Offrire supporto nei momenti difficili.

Maturità affettiva: Crescere insieme emotivamente nel corso del tempo. [  ]

Pace: Tranquillità e serenità nel cuore dell’amore.

Passione: Fuoco che accende la relazione.

Perdono: Capacità di superare errori e imperfezioni.

Protezione reciproca: Creare un ambiente sicuro l’uno per l’altro.

Promesse mantenute: Coerenza nell’onorare gli impegni presi.

Ricompensa: Sentire che l’amore è un dono prezioso.

Ricordo: Collezionare momenti preziosi insieme.

Ridefinizione: Adattarsi e crescere insieme nel corso del tempo.

Risata: Gioia contagiosa che rinforza il legame.

Rispetto: Considerazione per i sentimenti e le scelte dell’altro.

Sacrificio: Prontezza a rinunciare per il bene dell’altro.

Scoperta: scoprire nuovi lati del parner

Serendipità: Scoprire l’amore in modo inaspettato e fortunato. [ … ]

Sensibilità: Empatia e comprensione reciproca.

Solitudine condivisa: Comfort nell’essere insieme anche in silenzio.

Sorpresa: Rendere speciale ogni giorno con gesti imprevisti.

Tenero: Sentimento delicato.

Tolleranza: Accettazione delle differenze.

Trasparenza: Apertura e chiarezza nelle comunicazioni.

Vulnerabilità: Forza nell’aprirsi all’altro.

Zelo: Dedizione e attenzione costante.

Zingarata: Avventura romantica e imprevedibile.

Aggiungi un termine

Modifica una voce



Il glossario è in continuo aggiornamento, se hai delle parole vicine all’amore puoi scrivere alla nostra redazione.

Definizioni

Abbiamo scelto alcune parole che ci piacevano, per approfondire il tema e riscoprire nuovi termini. Aggiungi anche tu delle voci al nostro glossario.

Aggiungi una definizione



Eros

La parola “Eros” ha una radice nella mitologia greca ed è associata a una delle diverse divinità dell’amore. Eros, nella tradizione greca, è il dio dell’amore e della passione romantica. La sua figura è spesso rappresentata come un giovane alato, armato di arco e frecce, che scocca frecce d’amore per influenzare i cuori delle persone.

L’uso moderno della parola “Eros” può riferirsi all’amore romantico e sensuale, spesso in contrapposizione agli altri tipi di amore come l’amore filiale (storge), l’amicizia (philia), e l’amore incondizionato o carità (agape), concetti che erano distinti nella filosofia e nella teologia greca antica.

Inoltre, la parola “eros” è stata incorporata nel linguaggio della psicologia. Nella teoria freudiana, l’”eros” rappresenta l’istinto vitale o la forza di vita, che comprende l’energia sessuale e il desiderio di unione e connessione tra gli individui.

In generale, il termine “eros” è spesso utilizzato per descrivere l’amore romantico e passionale, con un’attenzione particolare alla componente fisica e sensuale delle relazioni.

Infinito

L’infinito è un concetto filosofico e matematico che indica l’assenza di limite, misura o fine. Può essere considerato come una nozione senza confini o restrizioni. Il termine “infinito” è utilizzato in diversi contesti e discipline, assumendo significati leggermente diversi a seconda del contesto:

  1. Matematica: In matematica, l’infinito rappresenta una quantità che supera qualsiasi numero finito, senza limiti. Ci sono diversi tipi di infinito, come l’infinito contabile e l’infinito non contabile, che sono utilizzati per descrivere diversi concetti matematici.
  2. Filosofia: In filosofia, l’infinito può essere considerato come un concetto metafisico che trascende la limitazione e la finitezza. Può essere associato a idee di eternità, assolutezza e totalità.
  3. Linguaggio comune: Nel linguaggio comune, l’infinito può essere utilizzato in modo più ampio per esprimere qualcosa che è vasto, illimitato o senza fine. Ad esempio, si potrebbe parlare di amore infinito per indicare un amore senza limiti o di possibilità infinite per indicare un numero enorme di opzioni.

In generale, l’infinito è un concetto che supera qualsiasi misura o definizione limitata, rappresentando un concetto senza confini o limiti definiti.

Magia

La magia, nel suo contesto romantico e sognatore, può essere descritta come l’arte incantata di trasformare la realtà attraverso l’uso di forze misteriose e arcane.

È un intreccio di poteri che risiedono al di là della comprensione razionale, un balletto tra il visibile e l’invisibile, il tangibile e l’intangibile.

In questo scenario, la magia è più di una semplice pratica di incantesimi e rituali; è l’invocazione di sentimenti profondi e misteriosi che risiedono nel cuore e nell’anima.

È la capacità di creare connessioni straordinarie e di scorgere l’invisibile nel quotidiano.

La magia è una sinfonia di emozioni. È la forza che si cela dietro un tocco delicato, un sorriso enigmatico o uno sguardo appassionato. È il sussurro degli alberi che parlano in linguaggi segreti.

Nel suo significato più profondo, la magia romantica è la poesia della vita, un invito a credere nell’inaspettato, a sognare oltre l’ordinario e a vedere l’incanto nei dettagli più semplici. È l’arte di creare meraviglia e di riscoprire la bellezza nell’ordinario, trasformando ogni giorno in una pagina di un libro incantato.

Maturità affettiva


La maturità affettiva si riferisce alla crescita e allo sviluppo emotivo di un individuo nel corso del tempo. Riguarda la capacità di gestire e comprendere le proprie emozioni, così come la capacità di stabilire e mantenere relazioni emotionalmente sane con gli altri.

Crescere insieme emotivamente implica che, in una relazione, entrambe le persone stiano maturando e sviluppando la loro comprensione e gestione delle emozioni simultaneamente. Ciò può includere l’abilità di comunicare in modo efficace, affrontare le sfide emotive e sostenersi a vicenda nelle esperienze della vita.

La maturità affettiva richiede autoconsapevolezza, empatia, tolleranza e la capacità di adattarsi ai cambiamenti. Significa anche essere aperti a imparare dagli alti e bassi delle relazioni, migliorando nel tempo la capacità di affrontare situazioni emotive complesse.

La maturità affettiva rimane una componente importante per costruire relazioni soddisfacenti e durature, poiché implica la crescita individuale e reciproca in termini emotivi e quotidiani.



Serendipità

La serendipità è la capacità di fare scoperte fortunate o di fare incontri inaspettati, spesso quando si sta cercando qualcos’altro o senza aver pianificato specificamente l’evento. Si tratta di un concetto che suggerisce la possibilità di trovare qualcosa di positivo o di utile in situazioni apparentemente casuali o casualmente incontrate.

La serendipità spesso implica un elemento di fortuna, ma può anche essere facilitata dalla capacità di cogliere opportunità, di mantenere una mente aperta e di essere pronti ad accettare nuove e inattese direzioni nella vita o nella ricerca.

La serendipità si manifesta quando qualcuno trova qualcosa di buono o interessante senza specificamente cercarlo.

kòk

Amorevero è un progetto aperto, se vuoi sostenerci o contribuire ai contenuti contatta la nostra redazione .

AMOREVERO.COM
Note d’amore

Torna in alto